COS’E’ L’OZONO?

COS’E’ L’OZONO?

NUOVA FIO (Nuova Federazione Italiana di Ossigeno Ozono)

 

L’ozono è un gas, che attentamente dosato, è un medicamento naturale privo di controindicazioni.

L’ozono è la molecola triatomica dell’ossigeno la cui formula chimica è O3.

E’ generato da una scarica elettrica in un campo alternato di alta tensione (effetto corona).

La scarica scinde una parte delle molecole di ossigeno che elettrizzano la zona di scarica; gli atomi di ossigeno, resi così disponibili, di uniscono con altre molecole di ossigeno a formare ossigeno triatomico, l’ozono.

A pressione atmosferica è un gas di colore lievemente blu, dall’odore pungente e percettibile all’olfatto in quantità minima (intorno allo 0,05 ppm).

L’ozono è un gas instabile con una emivita di qualche minuto prima di trasformarsi in ossigeno, per questo deve essere prodotto al momento dell’uso.

Il gas protegge gli abitanti della terra contro le radiazioni dei raggi ultra-violetti ed è uno degli ossidanti più potenti in natura. E’ il più efficace battericida e virucida esistente sulla terra e viene usato per distruggere alghe, funghi, pesticidi, metalli pesanti, nitrati, nitriti ecc.

Pur essendo un elemento nato fin dal XVIII secolo, solo dagli anni 90 si è approdati ai suoi più fini meccanismi di azione in campo medico con un ampio successo nell’ossigeno-ozono terapia.

Nel Luglio 1996 con Protocollo n. 24482, il Ministero della Sanità ha riconosciuto l’ozono come “Presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti”.

L’ozono abbatte totalmente virus, batteri, muffe e spore, inducendo sulla massa delle proteine batteriche un processo di ossidazione catalitica. L’azione germicida dell’ozono si fonda sulla sua elevata capacità di ossidazione diretta; grazie a questa proprietà tutte le strutture macro molecolari delle cellule microbiche e non (muffe, funghi, lieviti. alghe, ecc) vengono profondamente alterate e inattivate.

Non esiste specie microbica che resista all’azione dell’ozono anche se produce spore o cisti. In ogni caso l’azione germicida è rapida, completa e senza residui secondari apprezzabili. Con l’utilizzo del gas si ottengono eccellenti risultati nella prevenzione della contaminazione idrica da legionella e da molte altre specie di batteri resistenti al cloro.

L’azione germicida dell’ozono non è influenzata da variazioni del PH così come non è influenzata, se non in scarsa misura, dalla contemporanea presenza di sostanze organiche e inorganiche. Circa l’azione virucida è interessante tenere presente che, con una piccola percentuale di ozono di 0,3 ppm e con un tempo di contatto di circa 4 minuti, il tasso di inattivazione dei virus raggiunge il 99,99%.

 

EFFETTI BIOLOGICI DELL’OSSIGENO-OZONO

 

  • Attività antibatterica e antivirale
  • Aumento della produzione del 2,3 di fosfoglicerato responsabile della cessione di O2 ai tessuti
  • Attivazione della fagocitosi
  • Attivazione delle citochine
  • Attivazione degli enzimi che bloccano i perossidi ed i radicali liberi nei globuli rossi
  • Disinfezione ed azione diretta trofica
  • Formazione dei ROS
  • Aumento della deformabilità dei globuli rossi
  • Riduzione della viscosità ematica
  • Miglioramento del trasporto di O2

 

 

OZONO TERAPIA AMBITI E APPLICAZIONI CLINICHE

 

DERMATOLOGIA: Herpes Zoxter e Simplex – Acne – Eczema – Lipodistofia (Cellulite) – Micosi – Psoriasi

MEDICINA INTERNA: Arteriosclerosi – Epatopatie – Morbo di Crohn – Osteoporosi – Artrite reumatoide – Diabete – Allergia – Stati depressivi – Bronchiti – Sindromi da affaticamento

CARDIOLOGIA: Cardiopatia ischemica – Angina – recupero post-infarto

GERIATRIA: Demenza senile – Artrosi – Processi infiammatori cronici – Dolore cronico – Rivitalizzante – Arteriosclerosi

ANTI-ETA’: Rivitalizza corpo e mente – Aumenta la resistenza allo sforzo

OCULISTICA: Maculopatia degenerativa

NEUROLOGIA: Cefalee vascolari e tensive – Depressione – Malattie neurovascolari – TIA – Ictus – Sindrome da affaticamento cronico

NEUROCHIRURGIA: Ernia del disco – dolore lombare e cervicale – Lombosciatalgia – Dolore post operatorio da chirurgia vertebrale

ODONTOIATRIA: Trattamento carie -Prevenzione e cura infezioni chirurgiche – Parodontiti – Endodonzia – Cura osteonecrosi – Disturbi ATM

ONCOLOGIA: Audiovante nella chemio/radio terapia – Terapia a supporto della stanchezza

ORTOPEDIA: Ernia del disco – dolore lombare e cervicale – Lombosciatalgia – Dolore post operatorio da chirurgia vertebrale – Reumatismo articolare – Gonartrosi – Coxartrosi

 

VASCOLARE: Insufficienza venosa – Ulcera diabetica – Flebiti – Ulcere post-flebiche – Ulcere trofiche – Arteriopatie periferiche – Piede diabetico

DISBIOSI INTESTINALE: Coliti – Colon irritabile – Dismetabolismi – Intolleranze alimentari – Ulcera gastrica – Helicobacter Pilori – Stipsi

FISIATRIA: Riabilitazione neuromotoria – Fibromialgia

CHIRURGIA: Prevenzione e cura infezioni post chirurgiche

PNEUMOLOGIA: BPCO e ipertensione polmonare – Asma – Rinite allergica

MALATTIE DEGENERATIVE: Sclerosi multipla – SLA – Parkinson -Demenza senile precoce

UROGINECOLOGIA: Trattamento delle infezioni uroginecologiche.

 

Comments

  • mushroom tea australia | Mar 11,2024

    … [Trackback]

    […] Read More here on that Topic: ginecologabeccaria.com/cose-lozono/ […]

  • how to play cornhole | Apr 2,2024

    … [Trackback]

    […] Find More Info here to that Topic: ginecologabeccaria.com/cose-lozono/ […]

  • ซอฟต์แวร์บริหารงานบริการทำความสะอาด | Giu 28,2024

    … [Trackback]

    […] Information on that Topic: ginecologabeccaria.com/cose-lozono/ […]