ACETILCARNITINA/OZONO/ATTIVITA’ ANTALGICA

ACETILCARNITINA/OZONO/ATTIVITA’ ANTALGICA

TRA LE NEUROPATIE PIU’ DIAGNOSTICATE LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE RIVESTE UN’INCIDENZA PARTICOLARE E COLPISCE PREVALENTEMENTE LE DONNE.
STUDI RECENTI DIMOSTRANO come la L-ACETILCARNITINA abbia evidenziato un effetto NEUROPROTETTIVO E ANTINFIAMMATORIOANCHE NELLA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE.
Quest’effetto si rivela mediante uno studio sulla conduzione del nervo mediano dal punto di vista sensoriale. Tale risultato è notevolmente migliorabile se si associa una terapia locale, sulla sede del dolore, di iniezioni intradermiche di una miscela di ossigeno ozono con lo scopo di modulare lo stress ossidativo con conseguente liberazione di citochine antinfiammatorie.
Ancora una volta un riscontro sulle varie possibilità di applicazione terapeutica che la OSSIGENO OZONOTERAPIA ci offre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *